ALLA SCOPERTA DEL BUDDHISMO

ALLA SCOPERTA DEL BUDDHISMO

è aperto a tutti gli interessati, e a nessuno verrà chiesto di diventare buddhista.

Qui di seguito l’elenco degli argomenti trattati:

Modulo 1:

1. La mente e il suo potenziale: si esamina che cosa sia “la mente”, la sua natura e le sue funzioni, e come essa crei le nostre esperienze di felicità e sofferenza.
2. Come meditare: sono proposte le tecniche basilari della meditazione.
3. Presentazione del sentiero: un’idea generale di tutto il sentiero verso l’illuminazione.

Modulo 2

4. Il maestro spirituale: si esamina il ruolo del maestro nel sentiero spirituale (8/9 settembre).
5. Morte e rinascita: si esplora i processi di morte e di rinascita e il loro impatto nel nostro stile di vita (13/14 ottobre).
6. Tutto sul karma: si imparano i punti essenziali sulla legge di causa ed effetto e si sviluppa una prima comprensione del funzionamento del karma (10/11 novembre).

Modulo 3

7. Il rifugio nei Tre Gioielli: qual è il senso del prendere rifugio nei Tre Gioielli (Buddha, Dharma e Sangha) e delle pratiche fondamentali del rifugio (12/13 gennaio).
8. Stabilire una pratica quotidiana: gli strumenti necessari a sviluppare una pratica quotidiana efficace.
9. Samsara e Nirvana: si indaga cosa sia il “samsara” (il ciclo delle rinascite) e in che modo siamo legati a esso.

Modulo 4

10. Come sviluppare Bodhicitta: le chiare istruzioni per la meditazione contenute nel buddhismo tibetano mettono in grado di sviluppare le nostre qualità innate di gentilezza amorevole e compassione.
11. Trasformare i problemi: consideriamo attentamente gli svantaggi dell’egoismo e i vantaggi dell’avere a cuore gli altri più di noi stessi.

Modulo 5

12. La saggezza della vacuità: la realizzazione della vacuità è decisiva per ottenere la liberazione e l’illuminazione.
13. Introduzione al Tantra: che cosa è il tantra, come funziona e perché è una forma potente di pratica.

Alla fine di ogni modulo è previsto un we di pratica meditativa.

(Le date previste sono puramente indicative e potranno subire delle variazioni)

I commenti sono chiusi